Cerca
Mondovì
2019-08-19
condividi
I neo campioni italiani di Bocce Quadre
Mondovì Piazza, zio e nipote di Pinerolo

nuovi campioni italiani di Bocce Quadre 2019

Sulla nostra pagina Facebook video e fotogallery - TUTTI I PREMI

Mondovì ha proclamato, domenica sera, i campioni italiani 2019 di Bocce Quadre, nell'ambito della Mostra Artigianato Artistico che oggi vedrà l’ultima giornata di esposizioni. Sul selciato di piazza Maggiore, nella cornice stupenda del catino medievale, Luca e Gabriele Biglia, di Pinerolo (zio e nipote) hanno conquistato il trofeo in una settima edizione da record: 512 iscritti (anche da Olanda, Toscana ed Emilia Romagna). I Biglia non sono nuovi a risultati importanti a Mondovì: il 6 luglio hanno vinto il Campionato del Mondo Green BQ al Parco Europa. Secondi Massimo Gazzola (di Mondovì) e Miriam Borgerone (di Villanova Mondovì) al termine di una finale molto combattuta. Terzi Gianni Curti e Piergiorgio “Boba” Bogliaccino, entrambi monregalesi. Giulia Guazzi, di Peveragno, è stata nominata miss Bocce Quadre 2019. Sul palco, a premiare, anche l'assessore Erika Chiecchio ed il consigliere Gianni Mansuino.

Altri premi speciali assegnati dalla Associazione bq:

Premio alla coppia che arrivava da più lontano: Marta Regis e Cristian Raimondi, originari di Mondovì, residenti ad Eindhoven in Olanda.

Premio alla coppia più “Turistica” Cinzia Abrigo e Ezio Cortese di Castagnole Lanze (AT) che sono stati affascinati dalla bellezza di Mondovì Piazza e dalla organizzazione degli eventi.

Premio alla coppia più tecnica : Tonino Bruno e Cinzia Bertolino

Premio alla coppia più tattica: Max Rubado e Mariano Gonella

Premio Anti Doping: Enrica Garello

Premio alla fotografia: Alberto Biagi

Premio alla carriera bq: Mauro “Lando” Deorsola

Premio alla logistica bq: Vittorio “Toju” Turco

La premiazione si è svolta, con la abile regia di Roby Bella ed sottofondo degli inni ufficiali bq (Rotola di Peribowskij ed Inno di Mameli), alla presenza dell’Assessore Erika Chiecchio e del consigliere Gianni Mansuino.

L’assessore allo sport Luca Robaldo ha invece partecipato attivamente alla competizione, in coppia con Roberto Beltramo, vincendo nitidamente il proprio girone di qualificazione ed arrendendosi, con onore, ai quarti del tabellone finale.

Alcuni dati statistici e curiosità:

  • Luca Biglia è il primo giocatore del circuito bq a realizzare l’accoppiata dei due massimi trofei Campionato del Mondo e Campionato Italiano.(DUPLETE).
  • Gabriele Biglia è il più giovane Campione d’Italia di Bocce Quadre
  • Nella 7a edizione del Campionato Italiano si è raggiunto il record di 512 iscritti e per la prima volta sono stati completati i 16 maxi gironi da 16 coppie
  • L’edizione 2019 ha registrato il maggior numero di partecipanti provenienti da altre province e regioni con numerosi partecipanti dalla area imperiese, astigiana, alessandrina,torinese, pinerolese, bellunese, livornese e bolognese

 

La Associazione bq ringrazia tutti i partecipanti che dalle 10 alle 24 hanno preso parte alle sfide; la città di Mondovì per il prezioso patrocinio e contributo, la Fondazione CRC per il sostegno ed i numerosissimi sponsor (i quali verranno elencati sui social della Associazione) che hanno contribuito a formare un fantastico montepremi di circa 3.500 € di valore.

Un grande ringraziamento anche al fotografo Alberto Biagi, ed il suo staff, ed alle fanciulle Monica, Stefania e Paola che hanno portato, oltre al loro aiuto, un tocco di grazia al banco di gara della Associazione.

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Mondovì Bocce Quadre 2019 campioni tricolori Biglia Pinerolo PIazza Mostra Artigianato miss
Mondovì
2019-08-18
condividi
Mostra dell'Artigianato a Piazza:

ancora una domenica di qualità

Sulla nostra pagina Facebook foto e video

MONDOVI’ – Ultime ore utili per visitare la 51ª edizione della Mostra dell’Artigianato Artistico di Mondovì. Il capoluogo del Monregalese, infatti, da una settimana è invaso dall’installazione aerea che accompagna le cinque giornate di esposizione, mostre nella mostra, eventi, concerti, laboratori e spettacoli. Intrattenimenti culturali a 360° immaginati e proposti dall’associazione “La Funicolare”, presieduta da Mattia Germone, che da sei anni organizza l’evento su mandato ed in stretta collaborazione con la Città di Mondovì.

La condivisione è alla base dell’attività del sodalizio che riunisce le attività commerciali dei centri storici di Breo e Piazza. La Città e di tutti. Per questo è stato un innovativo metodo di sondaggio social a decidere il nome dell’installazione 2019: sono stati 300 i voti ottenuti in appena 24 ore sulla pagina facebook della Mostra dell’Artigianato Artistico. Netta l’affermazione di “Beica che mostra” che si è imposto con il 72% delle preferenze su “IT'S TIME" (Il Tempo ' Scorre sulla Torre In Mondovì d’Estate). Il ‘fil rouge’ di oltre 1500 torri colorate collega i due quartieri della Città, da via Marconi sino al Belvedere, dove la Torre civica, vero e proprio simbolo di Mondovì, accoglierà i visitatori in tutta la sua maestosità.

IL PROGRAMMA DI DOMENICA

Sul palco della #maa2019 calerà il sipario nella serata di domenica 18 agosto, in programma l’esibizione del cantautore “Postino”, all’anagrafe Samuele Torrigiani. Sempre nella giornata di domenica, grande attesa per il 7° Campionato Italiano di Bocce Quadre a cura del Comitato Organizzatore Campionato Italiano di Bocce Quadre, alle 23.15 la premiazione sul palco al termine del concerto. Da non dimenticare gli innumerevoli spettacoli che si susseguiranno nelle varie giornate nei giardini del Belvedere: dalla Milonga alla musica pop in chiave classica agli intrattenimenti per bambini.

Si ricorda che presso i punti Informazione della Mostra dell’Artigianato Artistico saranno a disposizione le torri dell’installazione aerea, con la possibilità di implementarle con un ‘meccanismo’ per poter completare un singolare orologio da parete. Ecco nel dettaglio le proposte con offerta libera minima: 10 € con meccanismo orologio; 7 € solo torre (senza meccanismo); 13 € edizione limitata con meccanismo; 10 € edizione limitata (senza meccanismo).

 

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Mondovì Mostra Artigianato
SOCIAL
IL FONDO
La vicenda del carabiniere ucciso a Roma è grave, pesante, importante e si rischia un corto circuito dei ragionamenti se non ci si attiene p...