Cerca
Mondovì
2019-04-24
condividi
Il film horror della regista monregalese

Mitzi Peirone al Livorno Film Festival

MONDOVI’– Il suo film è uscito nelle sale statunitensi nel febbraio 2019, ha raccolto critiche entusiasmanti e c’è chi ha parlato di innovazione nel mondo del thriller e dell’horror. Poi è stata la volta della Russia e del Kazakisthan. Prossimamente “Braid”, l’opera di cui è regista uscirà in Germania e in Medio Oriente e da martedì, fino a domenica 28 aprile, sarà presentato al Fipili Horror Festival di Livorno. Lei è Mitzi Peirone: 28 anni, mamma di Mondovì (è Maria Caramelli, per molti anni direttrice generale dell’Istituto Zooprafolattico di Torino) e papà di Vicoforte. L’approdo di Braid in Italia (anche se "solo" in qualità di ospite di un festival perchè la distribuzione è altra cosa) chiude il cerchio: (...)

QUI IL TRAILER UFFICIALE: https://www.youtube.com/watch?v=PhSQYNwdKY4

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Mitzi Peirone film horror festival Braid
Mondovì
2019-04-22
condividi
Mondovì: torna 'Pasquetta in piazza Maggiore'

e le telecamere del Tg3 Piemonte ne parla

L’anteprima degli eventi primaverili de 'La Funicolare'

MONDOVI’ – La Pasquetta a piazza Maggiore, quasi una tradizione della città di Mondovì. La prima manifestazione primaverile dell’associazione “La Funicolare” si svolge lunedì 22 aprile ed è protagonista la 'merendina' di ‘Pasquetta in piazza Maggiore’ a Mondovì Piazza. Una consueta e consolidata tradizione che, dopo il successo delle passate edizioni, si ripropone come anteprima degli eventi primaverili firmati dal sodalizio monregalese. L'ìeventoè stata ripresa lunedì mattina stessa dalle telecamere del TG3 Piemonte. 

A partire da mezzogiorno, l’associazione “La Funicolare” è protagonista nel rione alto della Città, con una serie di eventi collaudati nel tempo ed in pieno rispetto con la tradizione del territorio, rinnovata grazie al contributo della Città di Mondovì e della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, uniti alle importanti collaborazioni con i membri dell'Associazione “Amici di Piazza” e all’impegno degli instancabili volontari. Il menu del pranzo di Pasquetta, disponibile a partire dalle ore 12 sino alle ore 17, proporrà̀ formaggio, salamino e frittata come ‘antipasto’, proseguendo con salsiccia e carne alla piastra, patatine fritte e, per finire, dolce. La proposta è, acqua e vino inclusi, di 15 Euro per gli adulti e 10 Euro per i bambini (fino a 10 anni). Per info e prenotazioni: 391 7598205.

Non solo grande enogastronomia del territorio ma anche numerosi eventi collaterali: a partire dalle ore 14 sino alle ore 17. Il ricco programma prevede musica con i ‘Radio Juice’ che animeranno il pomeriggio coinvolgendo il pubblico con i più grandi successi italiani rivisitati in chiave acustica ed arricchiti da effetti elettronici; animazione per i bambini con truccabimbi e sculture di palloncini a cura di “Nidi in famiglia Casabimbo” e la straordinaria possibilità di passeggiare in carrozza per le antiche vie del borgo. Il tutto impreziosito dall'apertura straordinaria dei Monumenti della Città di Mondovì (10-13, 14.30-18): dalla Torre Civica del Belvedere alla Chiesa della Missione, dal Vescovado sino al Museo della Ceramica che sarà invece aperto dalle ore 10 alle 18. Sarà possibile acquistare il biglietto unico per la visita a tutti i monumenti (6 €) ed il noleggio di biciclette elettriche per scoprire le vie del borgo.

«Con la Pasquetta in Piazza Maggiore - dichiara Mattia Germone, presidente de ‘La Funicolare’ – si apre la primavera di eventi firmati dalla nostra associazione. Ci tengo a rimarcare il grande impegno che i nostri soci profondono nella realizzazione di iniziative in grado di valorizzare le bellezze del nostro territorio, in primis il centro commerciale naturale di Mondovì. I nostri centri storici, uniti dall’assoluta peculiarità della funicolare, sono il vero cuore pulsante di tutta la nostra attività di eventi e promozione, renderli fruibili ad un numero sempre maggiore di turisti è la nostra missione».

 

Mondovì Pasquetta 2019
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
SOCIAL
IL FONDO
E' stata una settimana importante per il nostro giornale. Abbiamo avviato gli eventi pensati per i 150 anni di “Provincia granda”e l&rs...