Cerca
Pesio Bisalta
2020-01-14
condividi
Dura presa di posizione contro la nomina di Erbì nel Consiglio del Parco
Quattro associazioni contestano la rappresentatività di FIAB – Lui replica: «Premiato il mio lavoro»

CHIUSA DI PESIO – Non usano mezzi termini le associazioni Pro Natura, CAI, Legambiente e LIPU, che hanno sottoscritto una lettera congiunta per contestare la nomina di Armando Erbì quale rappresentante degli ambientalisti.

“Questi – si legge nella lettera – dev’essere scelto, oltre che in base a indubbi criteri di competenza, anche in base alla rappresentatività territoriale delle associazioni che lo candidano [...]

La replica di Erbì non si è fatta attendere: “Con amarezza prendo atto di queste contestazioni che arrivano a partita giocata: perché non prima? Le regole del gioco si rispettano fino in fondo anche quando le singole aspettative non trovano riscontro”. Il consigliere chiusano ribatte su entrambi i punti: “La legge, all’articolo 15, parla di rappresentatività esclusivamente per le associazioni agricole in quanto non esiste, a differenza di quelle ambientaliste, un albo nazionale. [...]

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
erbì nomina consiglio parco ambientalisti lettera
Articolo scritto da:
m.ber
SOCIAL
IL FONDO
“Che bella Mondovì piena di gente per le mongolfiere: ha volato alto, sulla scopa di una Befana che ha portato, nella calza, turisti e...