Cerca
Ceva
2019-09-05
condividi
Giovanni Quaglia e Matteo de Mitis saranno nominati soci onorari del Gruppo Micologico
Il Fungo d'oro di Ceva sarà consegnato ad Alberto Cirio
Ceva - L’edizione 2019 del Fungo d’oro, prestigioso riconoscimento assegnato dal Comune di Ceva in occasione della Mostra del Fungo a quanti si distinguono per il loro impegno per il territorio, quest’anno verrà assegnato al presidente della Regione Alberto Cirio. Lo ha comunicato stamani il vicesindaco di Ceva Lorenzo Alliani in occasione della presentazione della 58a Mostra del Fungo di Ceva nella sede della Fondazione Crc, a Cuneo. Presenti il presidente del Gruppo micologico cebano Giorgio Raviolo, il presidente Fondazione Crc Giandomenico Genta, il vicesindaco di Mondovì  Luca Olivieri, l’assessore alle Politiche culturali di Dogliani Alessandra Abbona.
Il Fungo d’Oro verrà consegnato sabato 14 settembre alle 18 durante l’inaugurazione della Mostra in piazza del municipio a Ceva. Durante l’evento ci sarà anche la tradizionale nomina dei due soci onorari del Gruppo Micologico, Giovanni Quaglia, presidente Fondazione Crc, e Matteo de Mitis, di Lesegno, proprietario del bosco dove il Gruppo sta realizzando il progetto di “bosco didattico”. Ricco il programma dell’evento che si snoda lungo due week end e con attività anche settimanali. Tra queste la consegna del premio “Sentinella Glocal” alla prima edizione, che sarà assegnato dal Gruppo Micologico mercoledì 18 settembre al direttore de “La Stampa” Maurizio Molinari per l’attenzione al territorio. 
Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
SOCIAL
IL FONDO
Sono tra gli italiani fortunati che hanno potuto godere di un breve periodo di vacanza. Sono stato all’estero e ho parlato c...