Cerca
Mondovì
2019-07-31
condividi
Banda Ultra Larga nella 'Granda': troppi ritardi

La ragione? Gli enti

Il 'caso Mondovì', realizzato solo il 30% dei lavori - Sotto accusa Anas, Rfi e autostrade

MONDOVI’ – Nel dicembre scorso era annunciato un investimento inedito per l’Italia, protagonisti gli enti pubblici e, soprattutto, Open Fiber”, la società che si è aggiudicata il bando Infratel per la cablatura dei Comuni inclusi nelle cosiddette “aree bianche” del Piemonte, ossia quelle non ancora raggiunte dalla fibra ottica ultraveloce: oltre 6 milioni di euro per il Monregalese e 900 mila solo per Mondovì. I primi cantieri sono partiti e facevano intravedere la grande opprutinità di avere finalmente ret internet veloci ed affidabili. Poi dopo pochi mesi l’intoppo: «I cantieri per la posa della fibra sono (...)

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Mondovì fibra ottica internet banda ultra larga
SOCIAL
IL FONDO
  Chi ne sa molto più di me sostiene che non sono i social, internet, il web a costituire un problema, ma le persone che si avv...