Cerca
Ceva
2019-05-21
condividi
Abbandono di rifiuti nel bosco dopo un trasloco:

i Carabinieri Forestali sanzionano una coppia di Lesegno

LESEGNO - Nell’ambito delle attività di vigilanza ambientale operata sul territorio i Carabinieri Forestali di Ceva hanno identificato gli autori dell’abbandono di circa due metri cubi di rifiuti urbani in un bosco di Lesegno. Si tratta di una coppia appena trasferita nel Comune che, dopo aver terminato il trasloco, ha caricato tutto il materiale che non serviva più su un furgone insieme a rifiuti di vario genere e riversato poi il tutto all’interno della vegetazione di un bosco. Con l’analisi merceologica dei rifiuti ed alcuni accertamenti tecnici è stato possibile individuare i trasgressori.

Le sanzioni amministrative irrogate ammontano a 1.200 euro, aumentabili fino a 6000in caso di ulteriore contenzioso con l’Autorità amministrativa introitante (la Provincia). Il sindaco, in qualità di autorità competente per la tutela dell’igiene della sanità pubblica dovrà dunque disporre il ripristino dei luoghi e il regolare smaltimento dei rifiuti tramite una corretta differenziazione, operazione che i due, anche a costo di deturpare il paesaggio, volevano evitare.

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Lesegno rifiuti Ceva bosco denuncia
SOCIAL
IL FONDO
Non vorremmo che la questione “mancanza di spazi per le scuole superiori di Mondovì”diventasse una querelle politica e non un&rs...