Cerca
Langa
2019-03-18
condividi
Caso di salute pubblica a Dogliani:

40 cani trasferiti al Canile di San Michele

Il Comune, disponibile a concedere un contributo, chiede ai cittadini di adottarli

Vivevano assieme al loro padrone in una casa di campagna in località Biarella a Dogliani le cui condizioni igienico-sanitarie sono state ritenute scadenti ed inaccettabili. Per questo motivo oltre quaranta cani, abituati a urinare e defecare sia all’interno che all’esterno dell’abitazione, molto presto saranno trasferiti al Canile “Isola Felice” di San Michele Mondovì. “Se avete spazio a sufficienza, tempo libero e tanto amore - l’invito accorato dell’ente che chiede uno sforzo a tutta la comunità - adottate uno di questi cani che vi doneranno affetto e felicità. Chiunque fosse interessato può rivolgersi direttamente all’Ufficio Segreteria del Comune di Dogliani (0173/70107 int. 8-9) o al Canile Isola Felice di San Michele Mondovì (373/5314696)”.

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Articolo scritto da:
f.trax
SOCIAL
IL FONDO
E' stata una settimana importante per il nostro giornale. Abbiamo avviato gli eventi pensati per i 150 anni di “Provincia granda”e l&rs...