Cerca
2019-02-07
condividi
Coppa del Mondo snowboard in Canada, doppio podio per gli atleti di 'Discesa Liberi':
Sono Jacopo Luchini (secondo) e Paolo Priolo (terzo)

Storico doppio podio nella Coppa del Mondo di parasnowboard ( atleti disabili) a Big White, in Canada. Per la prima volta in assoluto, la gara di cross vedeva scendere quattro atleti in contemporanea, proprio come avviene nelle competizioni Fis e olimpiche, e l’Italia ha voluto subito lasciare il segno.

Dietro al trionfatore francese Maxime Montaggioni, infatti, Jacopo Luchini è salito sul secondo gradino del podio, mentre Paolo Priolo sul terzo. Se il rider toscano è ormai abituato a certi risultati, per il piemontese si tratta di una primizia. «Sono felicissimo per il primo podio in carriera, finalmente è arrivato - esordisce Priolo -. Poi bello essere lassù con Jacopo, davvero emozionante. Dopo i Giochi di PyeongChang ho svoltato, cambiando il mio approccio alla gara e credendoci sin da inizio stagione. Nonostante un po’ di acciacchi per l’influenza, ho dato tutto. Adesso c’è già voglia di replicare giovedì e spero di recuperare ancora più energie».

Paolo fu vittima di un incidente motociclistico a 18 anni, dove perse l’uso del braccio destro. Sconforto e tristezza furono sconfitti dalla forza d’animo ed oggi è un atleta di punta della Nazionale Paralimpica di Snowboard.  Paolo Priolo quando non corre con i colori Nazionali corre per DiscesaLiberi Team, la oramai famosa organizzazione che si occupa di sci Paralimpico sulle nevi di Prato Nevoso e nel Comprensorio Mondolè Ski. Enorme soddisfazione per la società monregalese e per tutti i tifosi che dimostrano la propria sensibilità ed entusiasmo per questo movimento.

 «L’impressione è stata positiva e correre a quattro è tutta un’altra storia - commenta il responsabile tecnico della Nazionale azzurra, Igor Confortin -. Sono felicissimo per il primo podio in carriera di Paolo, mentre per Jacopo la gioia è per averlo recuperato in fretta dopo l’infortunio».

 

snowboard disabili Discesaliberi Coppa del Mondo Canada
SOCIAL
IL FONDO
Incredibile. Resto ancora senza parole di fronte alle reazioni popolari: prima Sanremo, dove quello che dovrebbe essere il regno della musica itali...