Cerca
Monregalese
2019-01-08
condividi
Giovanni Mulassano
Bob: Mulassano ancora fermo, cosa gli riserverà il futuro?
Tanta voglia di tornare in pista, ma si possono aprire altre strade

La kermesse continentale è ripresa a Winterberg (doppio secondo posto nel bob a quattro per l’equipaggio guidato da Patrick Baumgartner, 16° in quello a due insieme al promettente Alexi Atchori Essoh), mentre il “nostro” Giovanni Mulassano sarà a riposo anche il prossimo week-end quando la Coppa Europa sbarcherà ad Igls. «Mi sto riprendendo dal volo a 123 km/h fatto proprio sulla pista di Winterberg nel secondo fine settimana di dicembre: ho ancora male alla schiena, ma posso dire di essere pronto - commenta “Mula” -. La FISI sta puntando sui giovani, ma spero di tornare per la Coppa del Mondo a Sankt Moritz. Il 16 ci sarà invece a Koenigssee la selezione in vista dei Mondiali di Whistler di inizio marzo».

...

«Mi piacerebbe poter correre, ma sono anche in attesa di capire come si evolverà la situazione nelle Fiamme Azzurre dove potrei fare il tecnico e voglio continuare il lavoro nella commissione internazionale IBSF “Development Committee” (senza diritto di voto perché alla prima esperienza). Non si è obbligati ad essere ex atleti, anzi se nelle ultime cinque stagioni si è gareggiato per la IBSF si ha diritto di far parte di alcune commissioni - ci spiega -. Le commissioni sono state decise dal Comitato Esecutivo, che viene eletto ogni quadriennio, in questo caso il 27 giugno a Roma. Inoltre, la federazione internazionale mi ha chiesto di entrare nella giuria delle gare. Per ora, abbandonati i social network, sto dedicando tantissimo tempo - quello risparmiato dal restare su Facebook, Instagram e Twitter - a mia figlia Gaia ed agli allenamenti quotidiani “full gas” al Beila per essere sempre pronto a tornare in azzurro»...

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Bob Mulassano schiena infortunio Mondiali selezioni Nazionale carriera futuro allenatore Fiamme Azzurre dirigente IBSF
Articolo scritto da:
p.cam
SOCIAL
IL FONDO
La Regione ha adottato la proposta di dichiarazione di notevole interesse pubblico della fascia collinare del rione Piazza. Si parla dell’ite...