Cerca
2018-12-03
condividi
Banda Musicale di Mondovì: sfilata per le vie e concerto per Santa Cecilia
E sulla funicolare, non si smette di suonare... (il video sulla pagina Fb di Provincia granda)

Domenica la Mondovì Band ha festeggiato Santa Cecilia, patrona dei musicisti. Dopo la sfilata per le vie cittadine e la messa nella chiesa di S. Agostino, la Banda ha allietato il pubblico presente con alcuni brani, per poi spostarsi verso la funicolare per il trasferimento in Piazza Maggiore. Anche assiepati nella vettura i musici non hanno rinunciato a dar fiato ai loro strumenti, improvvisando un piccolo concerto durante il tragitto. La festa è poi proseguita al Circolo di Lettura, in piazza Maggiore, per il tradizionale pranzo.

Dopo l’intervento del neo-presidente della Mondovì Band Mattia Germone, che ha ringraziato tutti i musici e le autorità, hanno preso la parola l’assessore Luca Robaldo in rappresentanza dell’amministrazione comunale, ed Ezio Raviola, vice-presidente della fondazione CRC, presente anche con i consiglieri Chiecchio e Lombardi, che da sempre sostiene le attività del sodalizio. Ha terminato gli interventi il presidente onorario della Mondovì Band Ferruccio Dardanello, che ha poi ricevuto una targa di riconoscimento per l’affetto dimostrato per la Banda nei molti anni della sua presidenza. Come da tradizione sono stati premiati i  musici per il primo anno di presenza: Raffaele Basso al clarinetto e Tommaso Regis al sax alto. Le famiglie Moro ed Oreglia, hanno messo a disposizione, per i componenti che durante l’anno si sono distinti per il loro impegno, due borse di studio, quest'anno assegnate state assegnate a Valter Ferrero e Gianluigi Ferreri. Il premio speciale per la maggior partecipazione alle prove ed ai servizi della Banda è stato vinto da Renato Leandretti e da Roberto Bellocchio.

Ultimi, ma non per importanza, sono stati premiati il direttore Maurizio Caldera ed il suo vice Alessio Mollo, che da molti anni sono con successo alla guida del sodalizio musicale.

La giornata si è poi conclusa con la visita al Museo della Ceramica, accompagnati dalla direttrice Cristiana Fissore. Oltre a lei, il presidente ed il direttivo della Mondovì Band hanno ringraziato il presidente del Circolo di Lettura, Sandro Dardanello per la location del pranzo; la Krea Catering di Simona Bruno per l'ottimo pranzo, l’amministrazione comunale e  la Fondazione Crc per il sostegno delle attività musicali; la dott.ssa Loredana Murizzasco; le famiglie Moro ed Oreglia per le borse di studio; l’associazione La Funicolare per il costante coinvolgimento nelle manifestazioni; ed infine il maestro Maurizio Caldera, il vice Alessio Mollo e tutti i musici e le loro famiglie per l’impegno e la dedizione dimostrati durante tutto l’anno.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Terminati i festeggiamenti, ora la Banda Musicale si prepara per i prossimi appuntamenti dei concerti natalizi:17 dicembre alle ore 21 al Teatro Toselli di Cuneo (serata ad invito), il 20 dicembre alle ore 21 al teatro Baretti di Mondovì (entrata libera), il 22 dicembre a spasso per Mondovì Breo per allietare con la musica gli ultimi acquisti Natalizi e il 30 dicembre alle ore 21 presso la sala polivalente di Frabosa Soprana. Ospiti delle serate e valore aggiunto dei concerti saranno le “PLAYadies”, uno splendido gruppo canoro femminile.

 

SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...