Cerca
2018-12-01
condividi
Si torna sulle piste da sci

a Prato Nevoso e Artesina

In attesa del ponte dell’Immacolata, prime occasioni per testare le piste del Monregalese

FRABOSA SOTTANA - Si scia nel comprensorio del Mondolè, a Prato Nevoso e ad Artesina, in attesa del vero “open season”dell’Immacolata. Complici le nevicate dei giorni scorsi, certo, ma soprattutto la perturbazione che nella notte tra domenica e lunedì ha posato a terra in poche ore una trentina di cm di neve fresca. Fondamentale inoltre, il lavoro incessante dell’impianto di innevamento programmato che nelle notti di freddo ha permesso la creazione di un fondo ottimale per le ultime nevicate. A Prato Nevoso: tutto il domaine sciabile della stazione sarà aperto non stop, tutti i giorni da qui a fine stagione. 

Alberto Oliva, responsabile marketing di Prato Nevoso: “Le condizioni della neve sono eccezionali. In queste ore siamo al lavoro, dopo l’apertura della Conca nel week end, per rendere fruibile agli sciatori tutta la stazione di Prato Nevoso. Come ormai di tradizione negli ultimi anni, la nostra stazione ancora una volta ha anticipato al mese di novembre l’apertura dell’8 dicembre”.

Al sabato sera l’apertura dello sci in notturna, mentre è in funzione anche lo Snow park, il grande comprensorio dedicato agli appassionati della tavola e delle acrobazie.

Ad Artesina tre le novità per la stagione 2018/2019, la nuova seggiovia quadriposto e il rifacimento di due piste, quella di Rocche Giardina e quella della Selletta. Artesina, comprensorio Mondolèski, è il parco sciabile più esteso della provincia di Cuneo, in Piemonte, con 130 km di piste, è collegata a Prato Nevoso e Frabosa Soprana ed è facilmente raggiungibile dal casello autostradale di Mondovi. Gli impianti sono l’ideale per le famiglie grazie ai 3 campi scuola, di cui uno in quota, serviti da tapis roulant, al parco giochi sulla neve, ad un servizio di baby parking e ai corsi per bambini seguiti fin dai primi passi sulla neve.

 

 

 

SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...