Cerca
Pesio Bisalta
2018-11-23
condividi
Beinette, crolla intonaco dal soffitto

di Casa Arcobaleno: un ferito, struttura evacuata

I 20 ospiti disabili saranno trasferiti in un altro immobile

 

BEINETTE – Spavento per i 20 ospiti del Centro R.A.F. “Casa Arcobaleno” a Beinette. Venerdì, verso mezzogiorno, ha ceduto una pignatta del soffitto di un locale: sono caduti a terra alcuni pezzi di intonaco, ferendo, in maniera non grave per fortuna, uno degli ospiti. Subito allertati i Vigili del Fuoco di Cuneo. Il sindaco Busciglio è giunto sul luogo con l’ingegner Galfrè, e dopo un sopralluogo negli altri locali, ha deciso di evacuare la struttura. Il Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese e la cooperativa che gestisce la struttura, la Proposta 80, stanno individuando un immobile dove trasferire momentaneamente gli ospiti: non sarà nel Comune di Beinette ma nelle zone limitrofe.

«Abbiamo evacuato la struttura per precauzione – così il primo cittadino -: l’incidente si è verificato a causa del crollo delle pignatte, negli altri edifici pubblici abbiamo eseguito lo sfondellamento per metterle in sicurezza nei mesi scorsi. Siamo intervenuti su scuole, Municipio e palestra: avevamo posticipato il lavoro su questo immobile in quanto, essendo stato costruito nel 2003, pensavamo non fosse così urgente». Come da accordi con la cooperativa, la manutenzione straordinaria spetta al Comune: nelle settimane di chiusura l’ingegnere effettuerà le perizie necessarie, poi si procederà con i lavori di messa in sicurezza.

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
beinette crollo centro raf arcobaleno evacuato ferito
Articolo scritto da:
m.ber
SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...