Cerca
Langa
2018-09-13
condividi
Nuovo documentario di Remo Schellino

per raccontare il “lato francese” di Lulù

Questa sera, giovedì 13, alle 21 sarà proiettato nel Cinema Multilanghe di Dogliani

Il regista fariglianese Remo Schellino, realizzando con Erika Peirano “Louis Chabas detto Lulù - Una Resistenza leggendaria”, nel 2009 aveva raccontato l’esperienza del combattente di Lione nelle nostre Langhe. Nel documentario, però, non c’erano particolari riferimenti agli anni vissuti in Francia: per ovviare a questa “mancanza” ecco un secondo film, scritto con Alessandra Abbona, dal titolo “Loulou, le frondeur”. L’opera, finanziata grazie al contributo della Fondazione Crc, del Comune di Dogliani, dell'Anpi Provinciale e della sezione Anpi Alba-Bra, sarà proiettata questa sera, giovedì 13, alle 21 nel Cinema Multilanghe di Dogliani alla presenza di Danièle Luiset, ultima discendente di Loulou.

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Articolo scritto da:
f.trax
SOCIAL