Cerca
Mondovì
2018-08-08
condividi
Accoglienza Sprar nei Comuni del Monregalese: costa quasi 8 milioni (in tre anni) per 154 richiedenti asilo
Le risorse passano attraverso Consorzio Assistenziale, poi giungono alle cooperative

MONDOVI’– Subire o governare il sistema di accoglienza dei profughi sul territorio monregalese? Mondovì ed altri 12 Comuni hanno scelto di regolamentare i flussi aderendo allo Sprar, il Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati, la cosiddetta “seconda accoglienza”. Quanto costa? Quali sono le cifre di un progetto con precise voci di spesa che permette di “controllare” (finora)  il numero di migranti sul territorio attraverso un’assistenza qualificata? Lo abbiamo chiesto al Cssm, il Consorzio Socio Assistenziale del Monregalese, ente titolare del progetto che (...)

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Migranti Sprar costi
SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...