Cerca
Ceva
2018-04-11
condividi
L’appuntamento domenica pomeriggio, con la compagnia di Cengio
Ceva: al 'Marenco' arriva la grande lirica con l’Otello

CEVA - Il Teatro Marenco di Ceva apre alla lirica: il “debutto” ci sarà domenica, alle ore 16, con l’allestimento dell’Otello di Giuseppe Verdi e la regia firmata da Marcello Lippi (artista poliedrico che sa vestire i panni di cantante, attore, regista e direttore artistico del Teatro Verdi di Pisa). L’opera arriva a Ceva grazie alla collaborazione con “Cengio in Lirica”, alla sesta edizione, che ha da poco inaugurato la stagione 2018. Luca Prato, direttore artistico del Teatro Marenco, commenta: «Sono felice che la lirica venga ospitata qui per la prima volta. Ricordo, ancora con emozione, quando da piccolo assistetti all’operetta Madame Butterfly al Marenco, fu uno spettacolo suggestivo, con il teatro stracolmo. Ho sempre pensato che fosse un peccato non utilizzare la fossa per gli strumenti, sotto il palco, e finalmente i musicisti la faranno rinascere. Durante questi due anni di direzione artistica la musica, ha avuto molto spazio anche all’interno della stagione di prosa, ad esempio lo spettacolo Rock Bazar della scorsa stagione ed i Bandakadabra della stagione appena terminata. Credo che l’Otello sia una sorta di chiusura del cerchio e sono sicuro che il pubblico, sia gli amanti della lirica sia quelli del teatro, risponderà con entusiasmo. Spero che questo sia solo il primo passo di una collaborazione con un’importante realtà come quella di Cengio in Lirica».

Otello è la penultima opera di Giuseppe Verdi. Franco Giacosa, si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti al Conservatorio Musicale "N. Paganini" di Genova. Ha studiato successivamente Organo e Composizione organistica, Clavicembalo, Direzione di Coro e Direzione d'Orchestra sotto la guida di Aldo Pizzolo e Massimo De Bernart. Concertista affermato, collabora stabilmente con solisti di fama internazionale. Nutrita inoltre la sua attività come direttore d'orchestra: fondatore e direttore principale della "Orchestra Sinfonica di Savona ", della Camerata Strumentale giovanile di Savona, ha diretto prestigiose orchestre italiane e straniere.

Daniela Olivieri, consigliere dell’amministrazione comunale di Cengio con deleghe Cultura - Istruzione - Spettacolo – Artigianato, racconta: «L’iniziativa nasce sette anni fa con l’intenzione di organizzare un appuntamento estivo e l’idea di promuovere il genere della lirica in piazza. Con Franco Giacosa e Mauro Pagano ed al Laboratorio Teatrale Terzo Millennio di Cengio, promuoviamo avanti il progetto. Oggi a “Cengio in Lirica” partecipano artisti di taglio internazionale ed abbiamo scelto il Teatro Marenco di Ceva per la bellezza di questa “bomboniera». Mauro Pagano, che interpreterà Otello, tenore e regista genovese, ha affiancato agli studi universitari (Laurea in Medicina e Chirurgia) lo studio del canto facendo tesoro dei preziosi consigli del grande baritono genovese Giuseppe Taddei. Ha sempre interpretato ruoli di protagonista debuttando nel 1999, esibendosi in importanti teatri italiani ed internazionali. Interprete ricercato in Svizzera, Francia, Belgio, Germania, Croazia, Brasile, Russia, Repubblica Ceca, Bielorussia, Romania, Egitto. Vincitore del Premio Jussi Björling 1999 e vincitore assoluto del Concorso Beniamino Gigli a Roma nel 2000. Lona Mohr Villadsen, che interpreterà Desdemona, soprano danese che ha vinto l’audizione di “Cengio in Lirica”, ha frequentato importanti scuole del nord Europa e si è esibita in importanti teatri nordeuropei, lavorando con artisti di caratura internazionale in ambito lirico e ricoprendo importanti ruoli. Il cast sarà così composto: Iago (Giorgio Valerio), Cassio (Tiziano Barontini), Emilia (Fabiola Amatore), Roderigo (Amedeo Folco), Montano (Daniele Piscopo) e Lodovico (Emil Abdullaiev). Coro Mario Braggio Torino, maestro coro Gianluca Fossano e pianista Fabrizio Altamura. Scenografia Fabio Buonocore e costumi Sartoria Bianchi Milano. L’allestimento dell’opera richiede una cinquantina di persone tra cast, coro lirico e comparse. I biglietti, dal costo di 15 euro, si potranno acquistare in prevendita presso Photo Emozioni, a Ceva in via C. Marenco 20 (0174 701002), oppure presso la biglietteria del Teatro. Info: 3472938100.

Fabio Mottinelli

Ceva Marenco Otello lirica
SOCIAL
IL FONDO
Paradossi della sanità. “Quando un utente piemontese chiama il 112 per un’emergenza sanitaria e vede arrivare al proprio domicil...
VIDEOGALLERY
Nessuna videogallery inserita.