Cerca
2018-04-10
condividi
Lamrhari ascolta i consigli dei fratelli Fazzari - Foto Facebook
Il santalbanese Bianco si è giocato il titolo italiano
MMA: il successo della Golden Cup di Fossano
Team Mannis e Fazzari Team protagonisti nella gabbia

Sabato il Palasport di Fossano ha ospitato la tappa della Golden Cup, evento FIKBMS, organizzato dalla Combat School Team Mannis. La serata con fighter di grande livello è culminata nell’incontro per il titolo italiano Pro nella MMA full tra il santalbanese Daniele Bianco (Team Mannis) e Nuredin Bujamin: un match equilibrato e molto battagliato in cui Bianco ha tenuto testa al forte avversario, perdendo per una finalizzazione dopo una presa al collo. «Sette grandi incontri per una splendida riunione e ringrazio i maestri Patrizio Rizzoli di Livorno, Fabio Fantini di Boves e Gigi Tedoldi di Lonato del Gardda, lo staff con Davide Rossi, Renato Gilberto, Giovanni Cassarino e Giancarlo Grosso, DJ Max, gli arbitri per la professionalità e tutti i maestri con i loro fighter . confida Roberto Mannis -. Un grazie anche agli sponsor in particolare a Roberto Rinaldi e Pier Cavallera di Fruttero Sport».

Positivo il debutto “nella gabbia” di Zakaria Lamhrari che nel low kick Prima Serie ha centrato la quarta vittoria assoluta battendo Adnane Mouket. «Combattere in gabbia è diverso da farlo su un ring, l’ottagono non dà punti di riferimenti ma Zakaria contro l’allievo del maestro Pacetta, basso ma muscoloso e ben piantato, pur con i postumi degli ultimi match di Torino e Rimini, ha ipotecato la vittoria con due colpi pesanti nel corso della seconda ripresa...

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Fossano Sant'Albano Mannis Mondovì Fazzari Team gabbia MMA Provincia titolo Italiano Bianco Lamrhari Gastaldi
Articolo scritto da:
p.cam
SOCIAL
IL FONDO
Invitato dall’Anci Piemonte, venerdì, ho avuto il piacere di moderare uno degli incontri introduttivi ai “Dialoghi Eula”, ...