Cerca
Langa
2018-03-19
condividi
Intanto iniziano i lavori per la nuova area concerti
A Collisioni c’è Steven Tyler:

frontman degli Aerosmith in concerto

LANGA - New York, Detroit, Vienna, Londra. E poi Barolo. Steven Tyler, il front-man degli Aerosmith, ha scelto Collisioni a Barolo per una delle tappe del suo tour mondiale, martedì 24 luglio 2018. Un nuovo sensazionale annuncio va a completare il cast di artisti internazionali che suoneranno a Barolo per il decennale del festival Agrirock. Dopo i Depeche Mode e Lenny Kravitz, una nuova incredibile conferma che non potrà lasciare indifferente il popolo del rock. Leggenda ed icona musicale, vincitore di Grammy Awards, filantropo, inserito nella Rock and Roll Hall of Fame, Steven Tyler è un mostro sacro della musica mondiale con oltre 150 milioni di dischi venduti come artista solista e frontman della leggendaria rock band Aerosmith. Ha vinto 4 Grammy, 6 American Music Awards, 4 Billboard Music Awards e 1 Emmy. Ha avuto 9 singoli alla numero 1, 25 album certificati Oro, 18 Platino e 12 multi-platino. 

LA NUOVA AREA

Il modo migliore per inaugurare la nuova Area concerti di Barolo. Dopo le recenti discussioni in merito al nuovo spazio dedicato ai concerti di Barolo, Collisioni e il Comune sono pronti a rilanciare, grazie anche alla vicinanza e all'affetto dimostrati dal territorio nelle scorse settimane. A Barolo si potrà ascoltare Steven Tyler nel nuovo spazio, ai piedi di Barolo, immerso nel verde delle sue maestose vigne. Inoltre la presenza della nuova area consentirà al festival di poter cogliere opportunità anche al di fuori del weekend storico di Collisioni, dando nuovi sviluppi turistici ed economici al territorio. Questo concerto è un chiaro esempio di quali occasioni si apriranno nei prossimi anni grazie alla nuova area concerti di Barolo.      

I biglietti saranno in vendita a partire dalle ore 10 di mercoledì 21 marzo su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...