Cerca
2018-02-20
condividi
E ora rivoluziona i biglietti con la vendita on line
Mondolè primo comprensorio del Cuneese:

3 milioni e 200 mila passaggi, 300 mila presenze

MONDOLE’ - In pista con un clic. La vendita dei biglietti on line è l’ultima novità del Mondolè. In più c’è un’alktra notizia: il comprensorio (i dati sono stati ufficializzati martedì) si conferma il più grande della provincia di Cuneo. Lo skipass online arriva a due terzi di una stagione da record. Complice l’apertura anticipata a metà novembre i numeri danno un’idea immediata di un’annata con i fiocchi. Al giorno di San Valentino i passaggi totali ai tornelli di Prato, Artesina e Frabosa avevano superato i tre milioni (3.202.167 per la precisione) e le presenze corrono veloci verso quota 300mila (269061 per l’esattezza). A sorridere in primis è Prato Nevoso che viene ripagata da numeri di incremento tutti a doppia cifra rispetto a un anno fa: +42 per cento nel numero delle presenze (passate dai 114.851 della stagione 2016-17 a 163.955 di quest’anno) e +54,57 per cento l’aumento registrato nel fatturato. Le tre stazioni hanno messo a punto un sistema che faciliterà la vita agli sciatori internauti. Nella sostanza funziona così. Prima tappa: gli sportelli delle tre stazioni. Lì si compra la key card al prezzo di cinque euro. Una volta in possesso della card basterà collegarsi al sito del mondolèskiperformance.com, registrarsi (individualmente o tutta la famiglia) e dopo il primo accesso tutto sarà più facile e semplice. E soprattutto a portata di clic, evitando le code alle casse per accedere, una volta arrivati nel Mondolè, direttamente in pista. 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Prato nevoso
SOCIAL
IL FONDO
Ora che il “Black Friday” è passato ed archiviato ne possiamo scrivere senza tema di essere indicati come “quelli che...&r...