Cerca
Langa
2018-02-14
condividi
A Dogliani love is in the air
Si inaugura sabato con uno speed date “letterario” la Panchina degli innamorati

«Amami come ameresti te, se fossi me. E viceversa». Questa de “Lo Stato Sociale”, gruppo rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo, è solo la prima delle tante frasi d’amore comparse sulla pagina Facebook della Biblioteca Luigi Einaudi a partire dal 1° di febbraio. Una citazione d’autore a cui, a pochi giorni dalla Festa degli Innamorati, ne sono seguite altre di poeti e scrittori del calibro di Jacques Prévert («Amo più le mie labbra dei tuoi libri»), Fabio Volo («Amo le labbra: le amo perché sono costrette a non toccarsi se vogliono dire “ti odio” e obbligate a unirsi se vogliono dire “ti amo”») e Gio Evan («Abbiamo le palle di innamorarci ancora»). Evidentemente, come cantava l’australiano John Paul Young nel suo celebre successo del 1977 rifatto da Fiorello nel 1993 (“Ricordati di me” il titolo della cover), a Dogliani “Love is in the air”. Il motivo è presto detto: sabato 17 febbraio alle 16,30, nel giardino a fianco della biblioteca di piazza Luigi Einaudi 9, avverrà l’inaugurazione della “Panchina degli innamorati (della lettura)”. 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Articolo scritto da:
f.trax
SOCIAL
IL FONDO
  Diciamolo chiaro: siamo tanto interessati alla nascita del nuovo governo Lega 5 Stelle che a due mesi e mezzo di distanza, non ricor...