Cerca
Monregalese
2018-02-09
condividi
Il Castello di Niella, simbolo del paese, diventerà una struttura turistico-ricettiva
In corso opere di restauro - Il proprietario: «Bene architettonico da valorizzare»

NIELLA TANARO - Il Castello è forse il simbolo del paese. Un esempio: compare in tutta la sua antica maestosità nella foto sulla home page del sito del Comune. La notizia, quindi, non potrà che far piacere ai niellesi: il “loro” Castello è destinato a diventare presto una struttura turistico-ricettiva. Da qualche tempo, ormai, si notano alcune impalcature. Il segno inequivocabile: sono in corso opere di sistemazione. La conferma arriva dal proprietario dell’immobile, Mauro Benedetto: «Il restauro è cominciato da quasi un anno e mezzo. È un bene architettonico patrimonio del paese che la mia famiglia possiede da oltre 200 anni. Mi dispiaceva vederlo andar giù e quindi ci siamo decisi ad intervenire».

Ma la vera notizia, se vogliamo, è l’altra. «Non voglio e non posso sbilanciarmi sui tempi - dice Mauro Benedetto - ma fortunatamente nelle Langhe stanno arrivando molti tedeschi, svizzeri, olandesi e anche noi vorremmo dare il nostro contributo al paese in ottica turismo. È il più antico castello delle Langhe monregalesi, costruito nel corso del XII secolo [...]

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
niella castello struttura ricettiva
Articolo scritto da:
m.g.
SOCIAL
IL FONDO
Qui a Provincia granda dobbiamo ancora decidere a che categoria fare riferimento. Il nostro senso di appartenenza “pende”più dal...