Cerca
2018-02-07
condividi
Tiziana Nasi premia la categoria sitting
Sci alpino: l'ex Sindaco Viglione vince ad Artesina
Successo della Coppa Italia FISIP

Domenica sulle nevi di Artesina si è svolto un gigante riservato ad atleti disabili ed organizzato da DiscesaLiberi, valido come terza prova della prestigiosa Coppa Italia FISIP. A rappresentare la Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici, la presidente Tiziana Nasi, arrivata nel parterre con i suoi collaboratori: «la sua presenza è stata molto importante per noi, per gli atleti e gli organizzatori. Abbiamo bisogno di essere affiancati ed abbiamo bisogno di tutti per continuare un percorso bello ad emozionante. Un percorso utile - afferma Lorenzo Repetto - solo se i disabili riescono a mescolarsi quotidianamente ai normodotati ed in ogni momento. DiscesaLiberi è operativa in Prato Nevoso e nel Mondolè Ski, veniteci a vedere quando sciamo insieme o facciamo sciare i disabili. Saremmo molto contenti di scambiare opinioni ed esperienze».

In gara atleti di tutto il Nord Italia e nutrita e festosa la cornice di pubblico, complice anche il bel tempo; presenti le categorie “amputati”, “ciechi”, “Ipovedenti” e “sitting” con anche alcuni big che parteciperanno alle prossime Paralimpiadi o come Andrea Valenti, che fu il portabandiera azzurro per la Cerimonia di chiusura a Sochi.  Per la cronaca lo slalom gigante di Artesina è stata vinta nella sezione “sitting” dal monregalese Stefano Viglione grande atleta plurimedagliato, nonché già Sindaco di Mondovì, che ha preceduto i compagni alla Passo Aldo Baudino e Marco Boffa.

Coppa Italia FISIP diversamente abili Paralimpiadi Artesina Nasi Tiziana Discesa Liberi Viglione gigante sitting
SOCIAL
IL FONDO
La vicenda delle restituzioni farlocche dei parlamentari Cinque Stelle fa riflettere su molti aspetti. Uno, tecnico, dice che il servizio delle Ien...