Cerca
Ceva
2017-11-25
condividi
Partirà dalla stazione di Mondovì

il treno di Natale diretto in Val Tanaro

Venerdì 8 dicembre il convoglio unirà la Città del Belvedere a Bagnasco ed Ormea

MONDOVÍ- Partirà dalla stazione ferroviaria di Mondovì il viaggio del Treno di Natale che venerdì 8 dicembre collegherà la Città del Belvedere con Bagnasco ed Ormea. Gli storici vagoni Centoporte, trainati da una locomotiva a vapore, si potranno ammirare dalle 9 del mattino, quando sosteranno sui binari in attesa della partenza, prevista alle 10. I circa 300 passeggeri saranno accolti da uno speciale comitato di benvenuto: presso la stazione ferroviaria verrà, infatti, allestita una vera e propria vetrina delle proposte turistiche ed enogastronomiche del monregalese, coordinata dall’Associazione “La Funicolare”, in collaborazione con il Comune di Mondovì. Il territorio farà squadra per offrire il meglio di sé ai turisti in transito: per il viaggio sul convoglio storico sono attesi gruppi di svizzeri, francesi, bergamaschi e numerose famiglie provenienti da Piemonte e Liguria.
Ma l’intera città sarà immersa, per l’occasione, in un anticipo di clima natalizio: venerdì 8 dicembre l’esibizione itinerante della Scuola comunale di musica di Mondovì animerà il centro storico, assieme ai punti di ristoro a base di caldarroste, frittelle di mele, vin brulè, zucchero filato, cioccolata calda e panettone. Per l’intero fine settimana, grandi e piccoli potranno, inoltre, percorrere le strade della città a bordo del trenino della Confcommercio. Il primo week-end dedicato alle festività culminerà, infine, con la terza edizione della Babbo Run, prevista per domenica 10 dicembre.
Quello sul Treno di Natale si propone come un viaggio esperienziale per tutta la famiglia, inserito nel progetto “Binari senza tempo”, promosso dalla Regione Piemonte in collaborazione con la Fondazione Ferrovie dello Stato e l’Unione Montana Alta Val Tanaro. Un’intera giornata dal sapore natalizio, alla scoperta di un territorio ricco di storia e tradizioni, eccellenze culturali e peculiarità naturalistiche, con un contorno di animazione per i più piccoli, musiche, esibizioni a tema ed omaggi enogastronomici per ogni partecipante.
Dopo la partenza da Mondovì, il treno attraverserà Ceva e Nucetto e raggiungerà Bagnasco e la sua stazione, per un’anticipazione del Presepe Vivente che animerà il borgo il 24, 25 e 26 dicembre prossimi. Seguirà il trasferimento in autobus nella vicina città di Ormea, per un pranzo con i prodotti tipici, la visita ai tradizionali Mercatini di Natale e l’accensione dell’albero.
La Ferrovia del Tanaro è l’unica tratta del Nordovest a figurare ufficialmente tra le ferrovie turistiche d’Italia. Per informazioni: www.piemontevic.com; info@piemontevic.com; 0173.223250.

ULTIME NEWS
Venerdì erano giunte le spoglie della moglie, la regina Elena – Le reazioni, il cerimoniale.
Monregalese
SOCIAL
IL FONDO
Centinaia di persone sorridenti e festanti in una piazza non facile del centro storico di Breo. Non dico che sia possibile organizzare una Babbo Ru...