Cerca
Mondovì
2017-11-14
condividi
Una delle premiazioni con Rosalia Grillante che ha curato la selezione delle miss
La cerimonia domenica nel borgo umbro di Spello
Comuni Fioriti: trionfa Alba con quattro fiori,

a Mondovì e Vicoforte solo due

Bene Vagienna ne guadagna tre

MONDOVI’ - La Città di Grado ha vinto i “Quattro fiori Oro”, massimo riconoscimento per i Comuni fiorit, Alba è al primo posto pe ri Comuni con più di cinquemila abitanti. Sono sati gli ultimi premi assegnato domenica mattina a Spello, splendido borgo dell'Umbria, nella finale nazionale del concorso promosso da Asproflor, l'Associazione dei Produttori florovivaisti. Due ore intense (presentate dal giornalista Marco Bussone) di protagonismo per i 150 Comuni italiani che aderiscono alla rete, strumento per rendere migliori piccoli centri e grandi città, puntando sulla bellezza dei luoghi, sull'armonia, sull'accoglienza, sul miglioramento della qualità della vita e del benessere delle persone e dei turisti.

La provincia di Cuneo ed il Monregalese ne escono con più e meno per quanto riguarda le performance degli enti che hanno deciso di partecipare. Domenica mattina, davanti oltre 500 persone, sono stati assegnati ai 150 Comuni della rete (in continua crescita nel numero e nella qualità delle fioriture sul territorio), i tradizionali cartelli stradali gialli con i fiori rossi, da apporre all'ingresso del paese, sotto quello bianco con il nome.

I RISULTATI

Un fiore rosso a Camerana, due fiori rossi a Mondovì e Vicoforte. Tre fiori rossi a Bene Vagienna. Sempre sabato, la tradizionale premiazione di Miss Comuni fioriti, con tredici partecipanti da tutt'Italia, preselezionate dalla sanmichelese Rosalia Grillante e Michele Isgrò. A presentare l'evento, l'inviata di Unomattina Camilla Nata. L'imprenditore e creatore di gioielli Tonino Boccadamo ha guidato la giuria che ha scelto le giovani e bellissime Roberta Bongiorno (prima classificata), Tamara Recupero (seconda) e Debora Cipriano Monetta (terza).

Comuni fioriti Mondovì Alba
ULTIME NEWS
Ceva
Lunedì sera, alle 20,30, con la nuova maggioranza
Cerimonia in memoria del primo Presidente della Repubblica: alle 11 l’inaugurazione del monumento
SOCIAL
IL FONDO
Il tempo e la memoria sono legati da un filo. I filosofi si sono esercitati: è la memoria che dà un senso al tempo, perchè sa ...