Cerca
Mondovì
2017-09-11
condividi
Tangenziale di Mondovì: la situazione oggi
Incontro: sindaco Adriano, assessore regionale Balocco, onorevole Costa
Tangenziale di Mondovì: gli enti «s’impegnano per il completamento del terzo lotto»

MONDOVI’ – Il timore è che l’Anas e la Regione “mollino” il progetto di completamento del terzo lotto della tangenziale di Mondovì. Per questo motivo il sindaco di Mondovì Paolo Adriano, l’assessore regionale Balocco e l’onorevole Costa hanno discusso sul tema in un incontro. Risultato: l’impegno ad andare avanti da parte degli enti coinvolti. O meglio: gli interlocutori sostengono che “l’incontro è stato un ulteriore passo nella direzione della prosecuzione dell’iter”. Il timore era stato generato alcuni giorni fa dalle dichiarazioni scaturite durante un convegno a Cuneo sulla viabilità nella “Granda”. Lasciavano supporre che altre opere fossero ritenute più urgenti rispetto a quella monregalese, sebbene Mondovì sia l’unica delle sette sorelle cuneesi con la circonvallazione non ancora completata. E se ne parla, almeno, da 20 anni. Un “monstre” politico, burocratico e pratico insensato. Costa è stato promotore dell’iniziativa, ed era presente anche l’assessore comunale ai Trasporti Erika Chiecchio. Al centro del confronto una certezza: esiste l’approvazione del contratto di programma tra Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ed Anas. Inoltre c’è il pronunciamento del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica in merito al piano pluriennale di investimenti ha aperto la strada all’appaltabilità del terzo lotto per il 2019. (...)

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
SOCIAL
IL FONDO
La vicenda delle restituzioni farlocche dei parlamentari Cinque Stelle fa riflettere su molti aspetti. Uno, tecnico, dice che il servizio delle Ien...